Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 

Progetto ESTER

Graphic novel eco di bergamo 4 giugno 17 (preleva documento)

eco di bergamo 3 giugno 2017 (preleva documento)

 


 

 

Che classe!

Un progetto educativo nella forma della trasmissione tv che ha coinvolto attivamente i nostri studenti per vivere un’esperienza concreta e interrogarsi sull’utilizzo dei media. Protagoniste le classi 4ALS, 4ALL, 4BSC e 4AMA.

I ragazzi hanno affrontato il tema della comunicazione e dei linguaggi attraverso la completa realizzazione di una trasmissione tv, dall’ideazione dei contenuti alla conduzione.

Giornalisti, conduttori e tecnici della redazione di BergamoTV e L’eco di Bergamo hanno abitato per una giornata gli spazi del nostro Istituto e hanno guidato gli studenti in questa sfida. I ragazzi sono stati accompagnati con seminari tematici e avviati nel lavoro al termine del quale hanno prodotto diversi materiali, utilizzando differenti linguaggi: contenuti video, articoli di giornale, interviste, post sui social media. Video serata del 26/04/2016     Video serata del 03/05/2016

 


SABATO 23 APRILE 2016 ha avuto luogo la cerimonia

“L'albero della pace e della legalità”

Sabato 23 aprile con la cerimonia di  inaugurazione "L'albero della pace e della legalità"l’Istituto h

a voluto dedicare il ricordo a tutte le vittime delle mafie perché la memoria diventi vita,

impegno e cambiamento capace di alimentare la speranza.

Per essere costruttori di pace e legalità, è necessario educare e formare la propria COSCIENZA, il primo codice da seguire.  Padre Pino Puglisi diceva che "è importante parlare di mafia soprattutto nelle scuole per combattere quella mentalità sbagliata. Ma aggiungeva anche che non ci si poteva fermare ai cortei, alle denunce, alle proteste. Le parole devono essere confermate dai fatti".

Solo la conoscenza forma  una coscienza critica capace di conoscere e di capire la realtà che ci circonda. Questo quindi è un invito a studiare, ad impegnarsi a capire cosi da poter riconoscere quelle presenze legate al potere mafioso e la furbizia di non pochi cittadini che corrodono e alterano il tessuto sociale scambiando i diritti con i favori. Rocco Chinnici diceva che "senza una nuova coscienza, noi da soli , non ce la faremo mai!"

Ringraziamo Lombardi Pamela e Calzone Franca per aver donato l’ulivo e la targa commemorativa.

 


Giornata della memoria, anche i ragazzi del Betty Ambiveri in marcia contro le mafie

L’Istituto Superiore Betty Ambiveri Di Presezzo Sabato 19 Marzo, attraverso una delegazione di studenti, ha partecipato all’iniziativa “Marcia della memoria e dell’impegno” organizzata dal coordinamento provinciale di Libera Bergamo in occasione della giornata nazionale della memoria, che si tiene ogni anno nel mese di marzo.

(vai all'articolo)


La scuola migliore Tecnici e Professionali, lavoro in pochi mesi

da L'Eco di Bergamo 09/01/2016


Cosa fanno i diplomati del "Betty Ambiveri" dopo il diploma?

in dettaglio da Eduscopio i dati del nostro istituto

Interessante anche la stima annuale di Eduscopio, che valuta la qualità delle scuole superiori in base alle prestazioni universitarie dei propri diplomati.

Qui i dati del nostro istituto


Per ulteriori dati si rimanda al rapporto Eduscopio: http://lavoro.eduscopio.it/

Vai all'inizio della pagina

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network.

Cliccando su Approvo, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
I cookies sono piccoli files di testo inviati dai siti Internet ai browser di navigazione degli utenti al fine di autenticazioni automatiche, tracciatura di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche riguardanti gli utenti.
I cookies  utilizzati nel presente sito Internet sono essenzialmente di tre tipologie:
 
1) Cookies Tecnici: necessari per la navigazione all'interno del sito e l’utilizzo di alcune sue funzioni  (ad es. timing della visualizzazione di alcune pagine in modalità cd. “pop-up”, ecc).

2) Cookies statistici (Google Analytics): forniti e gestiti da Google per analizzare statisticamente gli accessi al sito. La raccolta delle informazioni avviene unicamente in forma anonima e aggregata e non sono conservati dati personali degli utenti. È possibile decidere di non utilizzare i cookies di Google Analytics , seguendo le informazioni riportate al seguente link: https://tools.google.com/dlpage/gaoptout?hl=it

3) Cookies di Profilazione: forniti e gestiti da terze parti per generare specifici messaggi pubblicitari in base alle abitudini di navigazione e agli interessi dei singoli utenti. Tali cookies non utilizzano, tuttavia, dati sensibili degli utenti. Questo sito utilizza cookie Google DoubleClick. Per ulteriori informazioni, e per disabilitare questo cookie, seguire le informazioni riportate al seguente link: http://www.google.com/intl/it/policies/technologies/ads/

Le funzionalità dei cookies possono essere disattivate tramite l’apposita pagina messa a disposizione dalla EDAA (European Interactive Digital Advertising Alliance)  http://www.youronlinechoices.com/it/le-tue-scelte/, oppure agendo sulle impostazioni relative alla Privacy del proprio browser di navigazione.  Fatto salvo quanto precede, è necessario tener presente che la disattivazione dei cookie potrebbe condizionare il corretto funzionamento di determinate sezioni del Sito.